Passaggi delle spezie Gnocchi di patate al tegamino Gustoso

Gnocchi di patate al tegamino. Gli gnocchi al tegamino sono una ricetta a base di gnocchi di patate semplice e tradizionale, gustosa e sempre innovativa! Gli gnocchi al tegamino sono una ricetta che a casa mia si prepara da sempre e che sicuramente tutti voi già conoscete. Ma se a qualcuno per caso gli sfuggiva come si prepara.

La morbida consistenza degli gnocchi di patate, unita ad un sugo goloso e. Кадры из видео Gnocchi di patate al tegamino. Profumo di gnocchi, profumo di casa! Quale periodo migliore se non le festività natalizie per dedicarsi agli gnocchi fatti in casa? Preparazione Gnocchi di patate al tegamino is punti che può essere chiamato facile. se ragazzi principiante in cucina Gnocchi di patate al tegamino, ragazzi sarà piuttosto angoscia nel lavorarci su. pertanto attraverso sito questo, ragazzi ci I dai un po processo di fabbricazione elaborato. Con utilizzo 8 ingredienti, questo ragazzi posso processi fabbricazione Gnocchi di patate al tegamino in 5 tappe. bene, immediatamente inizio Fare con questo modo seguito.

Composizione da Gnocchi di patate al tegamino

  1. Preparare 1 kg da patate.
  2. Dare 300 gr farina.
  3. Richiesto per Pomodori pelati.
  4. Fornire Cipolla.
  5. Richiesto Provola.
  6. Dare da Olio evo.
  7. Bisogno – Sale.
  8. Richiesto da Parmigiano grattugiato.

Sono ideali da cuocere al tegamino, nella più classica delle versioni, ma possono essere conditi a piacimento, a seconda degli ingredienti a disposizione. Home ricette > primi piatti > gnocchi di patate > Gnocchi al tegamino. Creare dei salsicciotti con la pasta e poi spezzarli a pezzetti e dare la forma dello gnocco con la forchetta. Far cuocere fino a quando non salgono a galla.

Gnocchi di patate al tegamino elaborazione

  1. Lessare le patate con tutta la buccia, avendo cura di lavarle bene prima. Quando saranno tenere, sbucciarle e schiacciarle cercando di eliminare l'acqua in eccesso, salare e farle raffreddare. Metterle sulla spianatoia e aggiungere la farina..
  2. Amalgamare bene e formare un panetto compatto dal quale ricavare dei bastoncini, tagliare a tocchetti possibilmente uguali tra loro, a questo punto potrebbero essere già pronti ma aggiungo un passaggio che li rende più leggeri….
  3. Ogni gnocchetto lo passo sui rebbi di una forchetta facendolo scivolare con le dita in modo da farlo venire incavato, il tutto sempre infarinando sia le dita che la forchetta e sempre delicatamente..
  4. Riporli su vassoi infarinati e distanziati, in modo da facilitare la loro calata in acqua. Devono cuocere in abbondante acqua bollente salata, appena vengono a galla sono pronti (in genere una trentina di secondi) scolare delicatamente con la schiumarola..
  5. Per il sugo, imbiondire uno spicchio di cipolla tritata in olio, poi versarvi i pomodori pelati, salare e lasciar cuocere per circa 1 ora. Condire gli gnocchi e aggiungere la provola tagliata a dadini. Mettere nei tegamini, coprire con parmigiano e mettere in forno modalità grill, il tempo necessario per una gratinatura croccante e servire..

Gli gnocchi di patate fritti stupiranno i vostri ospiti. Sono un'idea ingegnosa e originale per uno stuzzichino e un antipasto veloce e divertente. Potete renderlo particolarmente ricco e goloso se gli affiancate qualche salsa con la quale ospiti e commensali si possano sbizzarrire. Gli gnocchi al tegamino, se fatti bene, sono indubbiamente uno dei miei piatti preferiti! Il profumo di basilico e della crosticina di formaggio croccante mi fanno volare a mezzo metro da terra, tipo cartone animato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *