Passaggi delle spezie Onighiri – Polpette di riso Perfetto

Onighiri – Polpette di riso. Tutti conosciamo gli onigiri, i triangolini di riso bianco dai vari ripieni avvolti in una croccante alga ma forse non tutti sanno che gli onigiri (お握り; 御握り; おにぎり), in Giappone sono anche conosciuti con il nome omusubi (お結び; おむすび) e nigirimeshi (握り飯; にぎ. Gli onigiri sono graziose polpette di riso a forma triangolare farcite con vari ripieni e decorate con alga nori, la tipica pausa pranzo giapponese! Queste polpette di riso si chiamano in giapponese Onigiri (da pronunciare onighiri) e sono composte principalmente di riso bianco, un ripieno vegetale o di pesce ed un alga essiccata che li avvolge in parte o completamente.

Ritagliate dal foglio di alga nori un rettangolo largo due centimetri e lungo sei e adagiatelo alla base dell'onigiri. Le vostre polpette di riso giapponesi sono pronte per essere gustate. Riso giapponese "per sushi" (un pugnetto scarso di riso per onigiri). Preparazione dei preparativi Onighiri – Polpette di riso is cose che può essere chiamato fastidio facile. quando ragazzi nuovo in cucina Onighiri – Polpette di riso, ragazzi sarà più o meno seccature nel lavorarci su. pertanto attraverso sito questo, voi ci us dai un po passaggi cibo. Con raccolta 11 componenti, questo ragazzi posso inizia elaborazione Onighiri – Polpette di riso in 7 passi. ok, immediatamente processi Cucina con questo passaggio seguito.

Ingredienti da Onighiri – Polpette di riso

  1. Bisogno 450 g da riso.
  2. Dare 630 ml da acqua,.
  3. Richiesto 2 fogli – alga nori (21×19 cm).
  4. Bisogno q.b Sale.
  5. Richiesto 1 filetto – salmone.
  6. È necessario 1 scatoletta di tonno.
  7. Bisogno 1 tazza – katsuobushi.
  8. Fornire q.b da Sesamo.
  9. Bisogno q.b – Edamame.
  10. Preparare q.b da Prosciutto crudo.
  11. Bisogno q.b da Parmigiano.

A questo punto fate un buchino nel mezzo della vostra polpetta ed inseriteci il bainiku o il ripieno che avete In frigo gli onigiri si conservano per qualche giorno, avvolti nella loro pellicola, ma il riso perde un po' di. Onigiri, ricetta tradizionale del triangolo di riso giapponese. Quali sono gli ingredienti degli onigiri? La polpetta di riso, può contenere all'interno salmone o tonno, ma anche carne o verdura, con l'aggiunta di condimenti a piacere, e l'immancabile alga nori che li avvolge per facilitare la presa con.

Onighiri – Polpette di riso creazione

  1. In una grande ciotola mettere il riso e versare sopra molta acqua. Risciacquare il riso e buttare l’acqua. Questo passaggio dovrebbe essere fatto il più velocemente possibile per evitare che il riso assorba l’acqua con lo sporco. Ripetere il lavaggio del riso 3-4 volte fino a che l’acqua sporca non diventa limpida. Successivamente immergere il riso in acqua per ulteriori per 30 minuti, buttare l’acqua lasciando scolare il riso per 15 minuti..
  2. Mettere il riso in una padella (idealmente in una donabe, che è una pentola di terracotta giapponese) aggiungere acqua e coprire. Portare l’acqua ad ebollizione e proseguire la cottura a fuoco basso per altri 12-15 minuti. Togliere dal fuoco e lasciare coperto per 15 minuti..
  3. Inumidire le mani con l’acqua, o in alternativa usare la pellicola trasparente per alimenti, e mettervi sopra un pizzico di sale. Coprire il palmo della mano con uno strato di riso. Mettere il condimento e coprire con altro riso. Utilizzando entrambe le mani fare una palla. Arrotolare il tutto con l’alga nori. Continuare fino all’esaurimento del riso e del condimento..
  4. Mettere il sale sul salmone facendo così uscire l’acqua dalla sua carne. Cuocere il pesce in padella 3 minuti per lato. Una volta cotto spezzettarlo grossolanamente con una forchetta. Togliere l’olio del tonno in scatola e metterlo in una ciotola. Aggiungere la maionese, sale, pepe e la salsa di soia a piacimento, mescolare e spezzettare con una forchetta..
  5. In una pentola, aggiungere l’olio di sesamo e katsuobushi e soffriggere un po’ fino a quando diventa tostato. Aggiungere la salsa di soia. Aggiungere all’interno di un altro onighiri il formaggio parmigiano tagliato grossolanamente, avvolgere un paio di fette di prosciutto crudo tagliato finemente. Aggiungere un po’ di pepe sopra..
  6. Per una variante vegana, lessare in acqua gli edamame, fagioli di soia acerbi, lasciarli raffreddare e aggiungerli al riso per il nostro onighiri vegano. Sopra si possono aggiungere anche dei semi di sesamo..
  7. Queste polpette di riso fanno tornare alla mente la mamma che le riponeva nel cestino (bento, お弁当) della scuola. Buon appetito!.

Vediamo come preparare velocemente gli onigiri le polpette di riso che tutti abbiamo imparato a conoscere negli anime ed i manga giapponesi. Ci serviarnno pochi ingredientei ed un minimo di manualità, con un risultato che vi sembrerà sorprenente. Gli onigiri sono le classiche polpette di riso giapponesi, chi ha visto qualche anime sicuramente avrà notato almeno una volta questo tipico spuntino, che in Giappone è il sostituto dei nostri panini. Prepararli è semplicissimo, a meno che non ci si voglia sbizzarrire in idee originali ed elaborate. Gli onigiri sono una polpetta di riso bianco di forma triangolare con ripieno di salmone o tonno e sono una pietanza tipica della cucina giapponese.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *